sabato 31 gennaio 2009

F.T. Marinetti "L'aeropoema di Cozzarini"




L'aeropoema di Cozzarini - Primo eroe dell'Esercito Repubblicano
di F.T. Marinetti

f.to 17x12, 24 pag., libro + cartolina a colori, Euro 15,00
f.to 17x12, 24 pag., solo libro, Euro 10,00

L'Associazione ITALIA ristampa, in edizione anastatica limitata, questa opera, scritta da F.T. Marinetti nel 1944, l'anno della sua morte, dedicata alla MOVM Tenente Rino Cozzarini, caduto combattendo contro gli Alleati nel novembre 1943, e ormai introvabile rarità per bibliofili.

ITALIA intende così celebrare il fondatore del Futurismo nel centenario della nascita di questa importante corrente artistica, rendendo disponibile un'opera altrimenti di difficile reperimento, che è anche testimone della viva passione di Marinetti per le sorti della sua Patria, già testimoniata dal suo servizio militare nella prima guerra mondiale, in Etiopia, e sul fronte Russo nella seconda guerra mondiale; dove presterà servizio quale Volontario nonostante la sua non più giovane età.
Assieme al volumetto sarà anche ristampata la rara cartolina dell'epoca, raffigurante - a colori - la pregevole immagine della copertina dell'"Aeropoema di Cozzarini", opera del noto artista Bianconi.

Nessun commento:

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
Rara foto in divisa da Ufficiale della Regia Marina

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
A Nettuno, nel Btg. Barbarigo della Xa MAS

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
Assieme ai suoi marò del Barbarigo

Decima MAS

Decima MAS
Ufficiali del Btg. Maestrale (poi Barbarigo): Tognoloni, Cencetti, Posio, Riondino...

MAS a Nettuno affondano un Pattugliatore americano

MAS a Nettuno affondano un Pattugliatore americano
L'azione di Chiarello e Candiollo in copertina all'Illustrazione del Popolo del 19 marzo 1944