domenica 18 gennaio 2009

"Emme rossa" su RadioRai1 - All'insegna del libro proibito


Un'altra soddisfazione per il nostro amico e socio Pierluigi Romeo Colloredo, autore di "Emme rossa", la recensione del suo libro, edito dall'Associazione ITALIA, su Radio Rai 1, da parte del vice direttore de Il Foglio, Alessandro Giuli:

All'insegna del libro proibito di Alessandro Giuli: Pierluigi Romeo Colloredo con "Emme rossa" consente di far rivivere un'epopea eroica, ma rimossa.

Recensione dal minuto 7, secondo 45 della registrazione:

Iniziamo l'anno con la segnalazione di un libro proibitissimo, in un'Italia che non sa ancora risolvere i problemi con il suo passato, anche se eroico. Nemmeno il più motivato antifascista di fronte ad un libro del genere riuscirebbe a contenere la propria stupefazione e un sussulto di orgoglio patrio. Comunque la si voglia pensare, l'immagine della ritirata italiana dal fronte russo nella seconda guerra mondiale ha sempre toccato il cuore degli onesti. Adesso arriva l'autore di questo libro, Pierluigi Romeo di Colloredo, "Emme Rossa, le Camicie Nere sul fronte russo, 1941-1943", pubblicato dalla Associazione ITALIA di Genova. Scandaloso, senza dubbio, perchè non colpevolizzante nei confronti della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale, schierata al fianco dei Regi soldati nell'inferno sovietico. Arriva per ricordarci, attraverso alcune pagine semisconosciute della memorialistica, l'eroismo di tanti giovanissimi Legionari, Caduti o malamente sopravissuti all'assalto dei carri armati russi. La storiografia egemone ce li ha descritti come vittime rassegnate di un'ordalia mostruosa, in questo libro li riscopriamo in tutt'altra foggia: "Gli italiani, come i guerrieri di Omero, combattono all'arma bianca, non hanno armi da fuoco, o le poche di cui dispongono sono prive di munizioni; i moschetti vengono usati come clave, i soldati vanno all'assalto brandendo sbarre di ferro, paletti, pugnali". Che ci si apra, finalmente ora, alla pietas.

1 commento:

Alpino X ha detto...

Ottimo.
In settimana mi arriverà.
Ripeto: ottimo.

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
Rara foto in divisa da Ufficiale della Regia Marina

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
A Nettuno, nel Btg. Barbarigo della Xa MAS

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
Assieme ai suoi marò del Barbarigo

Decima MAS

Decima MAS
Ufficiali del Btg. Maestrale (poi Barbarigo): Tognoloni, Cencetti, Posio, Riondino...

MAS a Nettuno affondano un Pattugliatore americano

MAS a Nettuno affondano un Pattugliatore americano
L'azione di Chiarello e Candiollo in copertina all'Illustrazione del Popolo del 19 marzo 1944