mercoledì 18 settembre 2019

PANZERJÄGER! Storia, reparti e armi delle truppe controcarro tedesche nella seconda guerra mondiale, di Augusto Motolo e Wehrmacht Research Group, con la collaborazione di Andrea Lombardi



ACHTUNG! In uscita la prima opera completa in italiano sui reparti controcarro tedeschi Panzerjäger nella seconda guerra mondiale!
Per prenotare la vostra copia in prevendita al prezzo scontato di 55,00 Euro spedizione tracciabile compresa (invece che al prezzo di copertina di 65,00 Euro), mandateci una mail a ars_italia@hotmail.com o un messaggio privato alla pagina!

Questa è la prima opera enciclopedica in italiano dedicata alle truppe controcarro tedesche nella seconda guerra mondiale. Il testo ne descrive l'organizzazione, le dotazioni in armi, mezzi e uomini, gli ordini di battaglia, le tattiche, l'armamento e il relativo munizionamento, dalle origini nella grande guerra alla nascita della Panzerabwehrtruppe nella Reichswehr allo sviluppo dei Panzer Abwehr Kanone (PAK) della Wehrmacht e relativi trattori ruotati, semicingolati e cingolati al combattimento ravvicinato dei corazzati nemici ai semoventi controcarro, dai primi Panzerjäger I alla serie Marder ai Ferdinand/Elefant e Hornisse/Nashorn sino agli Jagdpanzer IV e Panzer IV/70, dagli Jagdpanther, Jagdpanzer 38 (t) e Jagdtiger, agli altri cingolati o ruotati dotati di pezzi PAK di serie, sperimentali o improvvisati, all’uso controcarro degli Sturmgeschütz III e IV ai mezzi di preda bellica, inclusi i semoventi Fiat-Ansaldo italiani. Con approfondimenti sulle difese fisse controcarro comprese le Pantherturm, sulla mimetizzazione e i simboli tattici dei semoventi Panzerjäger, sulle uniformi degli equipaggi dei Panzerjäger, e sulla formazione e le innumerevoli battaglie combattute su ogni fronte da tutti i reparti controcarro indipendenti della Wehrmacht e Waffen-SS e le schede biografiche e le azioni degli “assi” dei Panzerjäger e degli insigniti del Panzervernichtungsabzeichen per il combattimento ravvicinato dei corazzati maggiormente decorati.
Il testo è completato da centinaia di fotografie in bianco e nero e a colori, in gran parte inedite, provenienti da archivi militari e di ricercatori storici e collezionisti di tutto il mondo, e da 33 dettagliati profili a colori concessi dalle Éditions Caraktère.

Sotto, il sommario dell'opera!

Formato 21x26, ben 736 pagg. completamente illustrate e con 96 pagg. a colori, copertina plastificata opaca, brossura cucita.
Prezzo di copertina 65,00 euro
SCONTO PREVENDITA 55,00 Euro spedizione tracciabile inclusa! Pagamento Paypal, IBAN, Conto Corrente Postale.

ORDINI E INFO: ITALIA Storica, Genova, via e-mail a ars_italia@hotmail.com o tel. 348 670 8340



LE ORIGINI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Capitolo I
LE TRUPPE CONTROCARRO DELLA REICHSWEHR

Capitolo II
LE ARTIGLIERIE CONTROCARRO E IL LORO IMPIEGO

Capitolo III
LE ARMI CONTROCARRO INDIVIDUALI

Capitolo IV
IL MUNIZIONAMENTO

Capitolo V
TRATTORI D’ARTIGLIERIA

Capitolo VI
I SEMOVENTI CONTROCARRO
PANZERJÄGER I
Il 4,7 cm PAK (t) AUF GESCHÜTZWAGEN 35R(f) OHNE TURM
SD.KFZ. 132 MARDER II
MARDER I E ALTRI DERIVATI DEL BAUKOMMANDO BECKER
SD.KFZ. 131 MARDER II
SD.KFZ. 139 MARDER III G
SD.KFZ. 138 MARDER III H e MARDER III M
STURMGESCHÜTZ III E STURMGESCHÜTZ IV
SD.KFZ.164 HORNISSE/NASHORN
TIGER (P) SD.KFZ.184 FERDINAND/ELEFANT
SD.KFZ. 162 JAGDPANZER IV
PANZER IV L/70 (V) - PANZER IV L/70 (A)
JAGDPANZER 38(t) HETZER
Sd.Kfz. 173 JAGDPANTHER
Sd.Kfz. 186 JAGDTIGER
SCHWERER PANZERSPÄHWAGEN 7.5 cm SD.KFZ. 233
SD.KFZ. 251/9 KANONENWAGEN “STUMMEL”
PAK 40/4 RSO
SD.KFZ. 251/22 e SD.KFZ. 234/4
I SEMOVENTI ITALIANI

Capitolo VII
LE DIFESE CONTROCARRO FISSE

CONCLUSIONI

COLORAZIONE E SIMBOLI TATTICI DEI SEMOVENTI CONTROCARRO

LE UNIFORMI DELLE TRUPPE CONTROCARRO TEDESCHE

La carriera militare di un Panzerjäger attraverso il suo Wehrpass
Gli Assi dei Panzerjäger e Sturmgeschütz
Gli Assi dei PAK
I decorati del Panzervernichtungs-Abzeichen
per la lotta ravvicinata controcarro
Le unità Panzerjäger indipendenti della Wehrmacht
Le unità Panzerjäger indipendenti delle Waffen-SS

GLOSSARIO
BIBLIOGRAFIA

Da Quarto dei Mille a Fiume. Genova con Gabriele D'Annunzio, di Andrea Castagnino



Questo lavoro riassume le vicende che legarono Gabriele D'Annunzio a Genova negli anni cruciali tra il 1915 e il 1920, dallo scoppio della prima guerra mondiale alla presa di Fiume, cercando di riportare alla luce situazioni e uomini protagonisti, in Genova e altrove, di quell'epoca che vide Gabriele D'Annunzio come una figura di spicco. Emerge dal passato un mondo fatto di uomini e donne genovesi largamente dimenticati dai posteri, ma che furono attori in un panorama locale e nazionale dai fortissimi impulsi di rinnovamento, uomini che tutto osarono nel rinnovare l'Italia, sacrificando anche la propria vita. Molti di essi iniziarono questo cammino trovando in D'Annunzio la guida e l'ispiratore, confermando quanta passione vi fu tra gli italiani a cavallo di due secoli verso l'uomo Poeta, Vate e Comandante, capace di interpretare con la parola e l'azione lo spirito nazionale educando tantissimi italiani alla cultura latina e mediterranea e alla sua continua presenza nella civiltà umana. Completamente illustrato con rare foto d'epoca e faleristica fiumana.

F.to 14x21, 120 pagg. compl. ill in bn e a colori, Euro 16,00.

Per info e ordini, inviare una mail a ars_italia@hotmail.com

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
Rara foto in divisa da Ufficiale della Regia Marina

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
A Nettuno, nel Btg. Barbarigo della Xa MAS

Il Comandante Bardelli

Il Comandante Bardelli
Assieme ai suoi marò del Barbarigo

Decima MAS

Decima MAS
Ufficiali del Btg. Maestrale (poi Barbarigo): Tognoloni, Cencetti, Posio, Riondino...

MAS a Nettuno affondano un Pattugliatore americano

MAS a Nettuno affondano un Pattugliatore americano
L'azione di Chiarello e Candiollo in copertina all'Illustrazione del Popolo del 19 marzo 1944